Scadenze Fiscali relative al mese di Ottobre 2019

Scadenze Fiscali relative al mese di Ottobre 2019

Il mese di Ottobre è quello intermedio tra la fine dell’estate e la fine dell’anno, si tratta di un mese tradizionalmente di vera ripresa dopo la calura estiva ed il primo “raffreddamento” settembrino. A livello di scadenze fiscale questo mese si segnala in particolare per l’appuntamento con il Bollo Virtuale da versare per quel che riguarda le Fatture Elettroniche; questa scadenza è da fissare assolutamente in rosso sul calendario perchè rappresenta una novità importante rispetto agli anni precedenti, essendo le fatture elettroniche a regime per il primo anno con tutte le novità che hanno comportato.

10 Ottobre – INPS

La prima data da segnalare è quella del dieci di ottobre, quando sarà necessario versare i contributi per i collaboratori domestici relativi al terzo semestre.

15 Ottobre – Registrazione corrispettivi/Fatture differite

Metà mese è come sempre appuntamento standard con la registrazione dei corrispettivi e l’emissione delle fatture differite che commercianti e grande distribuzione sono tenuti ad osservare ogni mese

16 ottobre – Tobin Tax/Liquidazione IVA/Sostituto d’Imposta/Split Payment/INPGI/INPS/ExENPALS

Anche il giorno successivo, il 16 di Ottobre, prevede alcuni appuntamenti fissi come la Tobin Tax, il Liquidamento e versamento dell’IVA, il Sostituto di Imposta e lo Split Payment per la Pubblica Amministrazione. Oltre a questi appuntamenti canonici devono essere rispettate alcune altre scadenze, si segnala infatti il versamento dei contributi INPGI per i giornalisti pubblici, il versamento dei contributi previdenziali all’INPS per la categoria dei collaboratori occasionali e quelli dei lavoratori dello spettacolo (Ex-Enpals)

21 Ottobre – Bollo Virtuale/FASC/Modello Somm

Questo è il giorno da segnare sul calendario perchè prevede il già menzionato pagamento del Bollo Virtuale sulle Fatture Elettroniche emesse nel terzo trimestre dell’anno, essendo il primo anno nel quale si deve osservare questo bollo reiteriamo la sua importanza ed il fatto che questa data vada segnata sul calendario. La giornata del 21 di ottobre si segnala inoltre per il versamento dei contributi lavoratori FASC (Logistica & Trasporti) e la compilazione del Modello Unificato Somm. Questo modello tiene conto dei rapporti di lavoro che vengono modificati o che hanno inizio e deve essere preparato dalle Agenzie del Lavoro.

22 Ottobre – PREVIDAI

Per il giorno successivo si segnala il solo versamento dei contributi previdenziali integrativi relativi ai dirigenti industriali (Previdai)

25 Ottobre – Intrast/ENPAIA

Il 25 di Ottobre è il giorno della presentazione mensile degli elenchi riepilogativi Intrast ai quali si aggiunge il versamento dei contributi ENPAIA, ossia relativo ai dipendenti del settore agricolo

31 Ottobre – UniEmens/Modello 770/Provvigioni Agenti

L’ultimo giorno del mese è particolarmente importante perchè vi sono una serie di appuntamenti da segnalare, il primo riguarda la presentazione dell’estratto conto relativo alle Provvigioni degli Agenti per le compagnie che ne fanno uso mentre il secondo riguarda la presentazione del Modello 770 – 2019 riguardante i sostituti di imposta relativi all’anno precedente. A questi due appuntamenti, più particolari, se ne aggiunge poi uno mensile, ossia la comunicazione dei dati retributivi UniEmens.